Waiting room

CLARA TOSI PAMPHILI

ANTONIO MARRAS

8.03.2021

The reconstruction of the waiting condition, a metaphor for the situation in which we are living, narrated in two environments.

A waiting room where he waits together with a secretary / nurse who will take you into the second room.

Here Antonio Marras will listen to you by producing a work with his graphic style: a work that translates listening.

Ilaria 

mancia

è curatrice, organizzatrice e dramaturg di arti performative. Laureata in Filosofia, indirizzo Estetico, presso l’Università di Bologna, ha conseguito il Master universitario in Scienze e Tecniche dello Spettacolo dell’Università di Parma.

Ha lavorato con diversi artisti e compagnie di teatro e danza nazionali e internazionali fra cui Big Art Group (USA), Agrupacion Senor Serrano (ES), Motus (IT), OHT-Office for a Human Theatre (IT), Cristina Kristal Rizzo (IT), Muta Imago (IT), e in diversi festival internazionali di arti performative e teatri, come Santarcangelo Festival, Inteatro Festival- Polverigi (AN), Teatro delle Briciole e Fondazione Teatro Due - Parma. E’ attualmente curatrice, responsabile dei progetti di formazione, delle residenze produttive e degli eventi performativi presso il Mattatoio - Azienda Speciale Palaexpo, Roma. In questo contesto dal 2020 ha ideato e curato Prender-si cura, un progetto di residenze di ricerca e produzione artistica, ha curato il Master in Arti Performative e Spazi Comunitari PACS 2020-21 e il Master in Arti Performative MAP_PA 2022.

Ha curato durante l’estate del 2020 Gaia-Thirst e del 2021 re-creatures, progetti di video installazioni, installazioni ambientali, performance, concerti, laboratori, incontri, negli spazi interni ed esterni del Mattatoio.

curatrice, organizzatrice e dramaturg di arti performative

A.da.t

di origini indiane con discendenze greche, si forma ad Anguillara con Pasquale Martino presso Z. Grunwald s.r.l. e, dal 2017, partecipa a film, fiction televisive e spot pubblicitari, fra gli altri, con la regista Laura Bispuri. Lavora nella moda con Bulgari e Gucci.

Artista